A Natale Camerano si accende di eventi

LUMINARIE, PRESEPE VIVENTE, MOSTRA E ALTRE SORPRESE

luminarie- Camerano (AN) – Nel centro di Camerano il Natale è già arrivato con luminarie, addobbi ed eventi, in grande stile. Sulla scia del successo riscosso a settembre con la Festa del Rosso Conero, gli organizzatori hanno messo in piedi iniziative che intendono rivolgersi oltre che ai residenti, anche a chi abita nelle località limitrofe, per rendere Camerano sempre più polo attrattivo in ogni periodo dell’anno. Prima delle tante iniziative, le luminarie natalizie che sono state finanziate grazie alla collaborazione di soggetti diversi, uniti nel comune scopo di promuovere il territorio e le attività commerciali. Forte è stato il contributo economico della Pro Loco C. Maratti, ma non bisogna dimenticare l’apporto che ha avuto il Comune, anche se in misura minore e non per ultimo il sostegno offerto da 18 commercianti (su 33 presenti nel centro storico), aderenti all’iniziativa “Io illumino Camerano”. Uno sforzo animato dalla comune coscienza che soltanto collaborando si può affrontare la crisi e si possono ottenere benefici dal punto di vista economico e sociale per la comunità. Il progetto delle luminarie, affidato allo studio di comunicazione ed eventi 169design, ha previsto oltre all’installazione delle luminarie per le vie della città anche l’allestimento dell’albero di Natale di Piazza Roma, un abete normandiano gentilmente donato da una famiglia di Camerano. Una pianta imponente di 13 metri, che a detta dei Cameranesi, già entusiasti, potrebbe competere con quello romano di Piazza San Pietro. Peri decori dell’abete in Piazza Roma e delle luminarie che percorrono le vie del centro sono stati scelti colori freddi con una spettacolare esplosione di sfere bianco ghiaccio nella piazza principale che stupiscono nella loro semplicità.  Da non perdere i molti eventi che accenderanno Camerano. Primo fra tutti il Presepe vivente nella suggestiva cornice della Città sotterranea, appuntamento il 26 dicembre, il 1 e il 6 gennaio (per informazioni e prenotazioni ufficio IAT Camerano – 0717304018 – www.turismocamerano.it). Da non perdere inoltre la mostra d’Arte “Da Rubens a Maratta”, la quale, visto il grande successo, resterà aperta per tutto il periodo natalizio. Infine, oltre a tutte le manifestazioni organizzate dalle diverse associazioni dal paese, c’è il Capodanno organizzato dalla Pro Loco  al Palazzetto di via Bagacciano (per informazioni e prenotazioni ufficio IAT Camerano – 0717304018 www.turismocamerano.it), per festeggiare in compagnia la notte più lunga dell’anno.

 

 

Print Friendly
FacebookLinkedIn

Leave a Reply