Prima Pagina

Scuola in Ghana “made” in Univpm

Scuola in Ghana “made” in UnivpmPROGETTO VINCENTE DI TRE STUDENTI ANCONA – di Giampaolo Milzi - Una scuola che spunterà letteralmente da “Mama Terra Africa”, in Ghana, l’estate prossima, grazie all’idea partorita e perfezionata da tre studenti dell’Università Politecnica delle Marche (Univpm). Si chiama “InsideOut”, il progetto messo a punto da Andrea Tabocchini, Francesca Vittorini e Lori Zillante, tutti della provincia di Teramo, nel’ambito di un lavoro di team col prof. Gianluigi Mondaini, docente di Ingegneria edile e architettura all’Univpm. Un progetto umanitario originale e d’avanguardia, “InsideOut”, dato che ha vinto il concorso internazionale indetto l’anno scorso dalla statunitense Nka Foundation per realizzare anche altre due strutture pubbliche in Paesi in via di sviluppo, partecipando al [more]

“Elektron”, death metal con stile

“Elektron”, death metal con stile PRIMO CD LONG PLAIN DEI DUALITY  CHIARAVALLE (AN) – di Andrea Mastromarco - Ne è passata di acqua sotto i ponti per i Duality. Tanta. Fondati a Chiaravalle 13 anni fa da Giuseppe Cardamone e Manuel Volpe (rispettivamente cantante/chitarrista e bassista) sul’onda della passione per la scena death metal americana dei primi anni ‘90 (Cynic, Atheist e Death in particolare), i Duality pubblicano nel 2005 un primo EP intitolato “Dual aggression seed”. Lavoro, questo, che all’epoca ottenne buoni riscontri dalla stampa specializzata e permise al gruppo di farsi conoscere in “formato” live a livello locale e nazionale. Nel 2011, dopo numerosi cambi di formazione, viene pubblicato un secondo EP intitolato “Chaos [more]

Mostra su arte dei luoghi feriti dal sisma

Mostra su arte dei luoghi feriti dal sismaCAPOLAVORI DEI SIBILLINI AD OSIMO OSIMO (AN) - Gli eventi sismici del 2016 hanno profondamente colpito le aree interne e il diffuso patrimonio culturale delle province di Ascoli Piceno, Fermo e Macerata. Le opere d’arte erano conservate, in gran parte, nei musei associati alla Rete Museale dei Sibillini comprendente otto comuni: Montefortino, Montefalcone Appennino, Smerillo, Monte Rinaldo, Montelparo, Montalto Marche, Loro Piceno e San Ginesio.  A causa dei danni subìti da molti edifici, i beni culturali in essi custoditi sono stati depositati e messi in sicurezza presso il Museo Civico e Palazzo Campana di Osimo grazie alla disponibilità del Comune e all’Istituto Campana per l’Istruzione Permanente. Questi ultimi, in collaborazione con [more]

Attenzione dei medici per il cibo Gluten-free

Attenzione dei medici per il cibo Gluten-freeDOPO LA DIFFUSIONE ANCHE TRA LE PERSONE NON AFFETTE DA CELIACHIA del dottor Giorgio Rossi In questi ultimi anni abbiamo assistito ad una vera e propria esplosione della dieta gluten-free anche tra le persone non affette da celiachia, malattia caratterizzata da infiammazione cromica dell'intestino tenue, dovuta ad una alterata risposta immunitaria verso il glutine, una proteina presente in cereali come grano, segale,orzo, che colpisce solo soggetti geneticamente predisposti. L'incidenza di tale malattia è di circa l'1% della popolazione e tende a restare costante nel tempo. Se per i pazienti che ne soffrono, la dieta senza glutine rappresenta l'unico possibile trattamento, per una percentuale di persone compresa tra il 28 e il 30% è [more]

Registrare conversazioni audio e video da parte di uno dei partecipanti al colloquio è lecito e costituisce prova documentale valida

Registrare conversazioni audio e video da parte di uno dei partecipanti al colloquio è lecito e costituisce prova documentale validaANALISI DELLA RECENTE SENTENZA DELLA CORTE DI CASSAZIONE Di Avv. Amii Caporaletti Ciò è quanto stabilito nella recentissima sentenza n. 5241/2017, emessa dalla Suprema Corte di Cassazione, sezione Penale, con la quale sono stati confermati i recenti orientamenti giurisprudenziali in merito alla liceità ed ammissibilità della produzione in giudizio di registrazioni effettuate con mezzi tecnologici, all’insaputa di uno o più partecipanti alla conversazione. Pur se con alcune limitazioni ben individuate dalla Cassazione – di cui si preciserà a breve – è stato stabilito che chiunque partecipi ad una conversazione è legittimato ad effettuare registrazioni di immagini audio e video, attraverso l'impiego dei moderni mezzi tecnologici, utilizzando dette prove nell'ambito di un eventuale [more]

17 Febbraio 92: anniversario dall'arresto di Mario Chiesa

17 Febbraio 92: anniversario dall'arresto di Mario ChiesaLA STORIA DI 'MANI PULITE' , SPARTIACQUE DELLA POLITICA ITALIANA. di Avv. Marusca Rossetti Le inchieste, inizialmente condotte, da un pool della Procura della Repubblica di Milano formato dai magistrati Antonio Di Pietro, Piercamillo Davigo, Francesco Greco, Gherardo Colombo, Tiziana Parenti, Ilda Boccassini e guidato dal procuratore capo Francesco Saverio Borrelli e dal suo vice Gerardo D'Ambrosio, si allargarono poi a tutto il territorio nazionale, dando vita ad una grande indignazione dell'opinione pubblica e di fatto rivoluzionarono la scena politica italiana. Partiti storici come la Democrazia Cristiana, il Partito Socialista Italiano, il PSDI, il PLI sparirono o furono fortemente ridimensionati, tanto da far parlare di un passaggio ad una Seconda Repubblica. Tangentopoli cominciò il 17 febbraio 1992 allorché il pubblico ministero Antonio Di Pietro chiese ed ottenne dal GIP Italo Ghitti un ordine di cattura per l'ingegner Mario Chiesa presidente del Pio Albergo Trivulzio e membro di [more]

Venticinque fa l'avvio di 'Mani pulite' e la fine della prima Repubblica

Venticinque fa l'avvio di 'Mani pulite' e la fine della prima Repubblica ANNIVERSARIO DELL'INIZIO DELL'INCHIESTA CHE TRAVOLSE L'ITALIA POLITICA Esattamente venticinque anni fa si accendeva la miccia di "Mani pulite", l'intensa stagione di inchieste e di scandali che infuocarono l'Italia e portarono alla fine della prima Repubblica. Il primo atto della bufera politica e giudiziaria di "Mani pulite" si ebbe con l'arresto di Mario Chiesa, presidente del Pio Albergo Trivulzio di Milano (una casa di riposo per anziani) ed esponente di spicco del Psi milanese. L'ingegner Chiesa venne sorpreso dai carabinieri il 17 febbraio del 1992 nel suo ufficio subito dopo aver intascato la prima tranche di una mazzetta da 14 milioni di lire. A pagare Luca Magni, il proprietario di una piccola [more]

Presentata la Nuova Carta degli operatori sanitari

Presentata la Nuova Carta degli operatori sanitariSI E' CELEBRATA LA GIORNATA MONDIALE DEL MALATO ISTITUITA DA GIOVANNI PAOLO II del dottor Giorgio Rossi L'11 febbraio scorso si è celebrata la XXV edizione della Giornata Mondiale del Malato, come ogni anno, nello stesso giorno, da quando nel lontano 1992 fu istituita da Papa Giovanni Paolo II con l'intento della diffusione della cultura del rispetto della vita, della salute e dell'ambiente. Alla vigilia dell'evento è stata presentata nella sala stampa della Santa Sede la “ Nuova Carta degli Operatori Sanitari”. La nuova Carta ispirandosi alle nuove conquiste biomediche e alle nuove realtà socio-sanitarie, aggiorna , dopo un lavoro durato sei anni, la precedente edizione del 1994, tradotta in 19 lingue   Ovviamente il documento [more]

Voce e strumenti del jazz alla Cupa

Voce e strumenti del jazz alla CupaANCORA TRE SERATE-CONCERTO A TEMA ANCONA – di Giampaolo Milzi – Il pianoforte, il trombone, la voce, la batteria. No, non si tratta della più o meno solita serie di corsi musicali, ma dei quattro giovedì sera a tema con i quali “La Cupa”, ad Ancona, sta premendo l’acceleratore sul jazz. Il popolare spazio autogestito al civico 3/b di via Cupa, quartiere Posatora, ci ha abituati da anni ad intrigantissime proposte socio-ricreative underground, indie e alternative, anche d’oltre confine, condite con offerte di suoni, arte e culture “altre” a 360°, autoproduzioni “hand made” per originali idee regalo. E all’inizio di questo 2017 rilancia, facendo il bis, con la musica colta più [more]

Disabili&sport, binomio vincente

Disabili&sport, binomio vincenteIL VIRTUOSO STILE DI ARCOIRIS ANCONA - di Luciano Izzo - Lo sport è una via per il benessere fisico e mentale. Per chi è benedetto dalla fortuna di godere già di un buono stato di salute, ma anche per chi, dalla nascita o per successiva acquisizione, è costretto giorno dopo giorno a convivere con una disabilità, più o meno grave. Lo sanno bene gli istruttori e gli atleti di Arcoiris Ancona. Associazione nata nel 2014 da una costola della precedente Arcobaleno, attiva da oltre 10 anni, Arcoiris si occupa proprio del rapporto sport-disabilità, delicato e pieno di potenzialità, promuovendo attività di carattere ludico e competitivo. Ad oggi, gli iscritti a questa [more]

“Aprite le gabbie”, una prof speciale

“Aprite le gabbie”, una prof specialeDIVERTENTE LIBRO DI SILVIA DONATI  OSIMO (AN) – di Lucia Principi - “Essere una professoressa di Storia dell’arte nel nuovo millennio non è semplice”. Se poi ci aggiungi il fatto che sei giovane, bassina e per di più amante della danza, la catastrofe non può che essere inevitabile. C'è da dire che a Silvia Donati, insegnante marchigiana al suo primo incarico in un liceo scientifico di Rimini, di materiale (dis)umano glien’è passato tra le mani… Tra gli sforzi impiegati per farsi rispettare da alunni e colleghi - “Ma tu sei davvero una prooof? -, passando per interrogazioni con battute demenziali - “Prof, ma lo sa che Gerry Scotti pesa meno dei [more]

Ciclo sinfonico, tre appuntamenti ad Ascoli

Ciclo sinfonico, tre appuntamenti ad AscoliCONCERTI AL TEATRO VENTIDIO BASSO - ASCOLI PICENO - L’attività della Società Filarmonica Ascolana per il 2017 si apre con un Ciclo Sinfonico composto di tre appuntamenti che si succederanno tra febbraio e aprile, a conferma della vocazione dell’Associazione musicale a rivolgere molti degli sforzi organizzativi verso il repertorio sinfonico. E come di consueto si replica la collaborazione con la Fondazione Orchestra Regionale delle Marche e l’Istituzione Sinfonica Abruzzese, le due istituzioni concertistico orchestrali con le quali è avviato da tempo un consolidato rapporto artistico. Nello stesso tempo si consolida anche il rapporto con l’Amat, che coordina le attività musicali proposte nella città di Ascoli con l’iniziativa di “Ascoli Musiche”, all’interno [more]

Smetto Quando Voglio - Masterclass, la recensione

Smetto Quando Voglio - Masterclass, la recensionedi Alessandro Faralla (Responsabile Cultura e Spettacoli F&D) I Ricercatori "ricercati" sono tornati. Meno organico del primo Smetto Quando Voglio – Masterclass è più spettacolare, audace e sorprendente Sydney Sibilia ha dichiarato che quando ha girato il primo film non aveva in mente un sequel, figuriamoci una trilogia. Gli crediamo, eppure guardando questo Smetto Quando Voglio – Masterclass, la sensazione di una macchina ben oliata coscienziosa della strada da intraprendere è netta. Con lo sguardo alle migliori trilogie o saghe d’oltreoceano ogni attimo, ogni pezzo, trova la sua naturale collocazione come in un disegno chiaro eppure ancora da scoprire. Se in Smetto Quando Voglio, fenomeno, sorpresa (fate voi) della stagione 2014, la banda dei ricercatori [more]

Scorre il benessere alla Fonte della Serpe

Scorre il benessere alla Fonte della SerpeNUOVO CIRCOLO OLISTICO E SOCIALE OSIMO (AN) – di Gaia Mattei - Benessere psicofisico e socialità condivisa sono i valori fondativi della “Fonte della Serpe”, il circolo Arci aperto il 14 luglio 2016 in Via Flaminia I, 43, ad Osimo. Operativo in un bel casale ristrutturato e immerso nel verde. Procedendo da Ancona in direzione sud, si raggiunge prendendo la strada sulla destra che sale verso Osimo dopo il semaforo di Osimo Stazione. Alla fine della terza curva, un cartello sul lato destro indica che si è arrivati. Dall'accoglienza calorosa e dall'atmosfera familiare si intuisce subito che, oltre ad essere un centro olistico, “Fonte della Serpe” è proprio un centro sociale, [more]

PRIMA PAGINA

Focus Giuridici »

Inchieste »

Diritto alla Cultura »

Diritto alla Salute »

FOCUS »

Storie di Sport e Musica »