Prima Pagina

Sentenza della Corte UE: no all'uso della parola latte associata a prodotti puramente vegetali

Sentenza della Corte UE: no all'uso della parola latte associata a prodotti puramente vegetaliL'ANALISI GIURIDICA Di Avv. Amii Caporaletti Con sentenza del 14.6.2017, la settima sezione della Corte Europea, ha statuito l'illiceità dell'uso dei termini: “latte”, “formaggio”, “iogurth”, associati a prodotti che sono di origine vegetale. Il caso sottoposto al vaglio della Corte Europea assume connotati interpretativi rilevanti nell'ambito del commercio di prodotti vegani e /o vegetariani, commercio e produzione che negli ultimi anni ha conosciuto un notevole incremento nel mercato internazionale. Il caso sottoposto al vaglio interpretativo della Corte è il seguente: la Verband Sozialer Wettberwerb, associazione tedesca a tutela della concorrenza, ha proposto azione inibitoria contro la Tofutown.com GmbH, dinnanzi al Landgericht Trier, ossia il Tribunale regionale di Treviri sito in Germania, sostenendo che la [more]

Inrca Ancona, precari senza contratto

FUTURO DELLA RICERCA A RISCHIO ANCONA - Martedì 20 giugno, dalle 10 alle 12.30, ad Ancona presso l’Auditorium di via della Montagnola 81, si tiene l’incontro pubblico organizzato dai ricercatori precari dell’Inrca (Istituto nazionale riposo e cura anziani) per sensibilizzare le istituzioni e la cittadinanza sulle conseguenze della recente approvazione del Testo unico sul pubblico impiego (“Riforma Madia”). La riforma non prevede alcuna stabilizzazione del personale precario impiegato nella ricerca presso gli IRCCS - Istituti di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico, né alcuna soluzione contrattuale in grado di garantire continuità al progresso della ricerca sanitaria in Italia. L’iniziativa è parte di una mobilitazione nazionale che coinvolge ricercatori precari della sanità [more]

Servizio civile alla Croce gialla

Servizio civile alla Croce giallaDOMANDE AD ANCONA FINO AL 26/6 ANCONA - Una opportunità di lavoro ma anche una esperienza di vita. Ecco quello che viene offerto dalla Croce Gialla di Ancona dove in questi giorni è possibile compilare il modulo per aderire al servizio civile nazionale. Il bando è riservato ai giovani senza distinzione di sesso in età compresa tra i 18 e 28 anni non compiuti al momento della presentazione della domanda.  Tra i requisiti richiesti la cittadinanza italiana o quella europea con il bando che prevede per l'adesione lo stato di cittadino non comunitario regolarmente soggiornante nel territorio nazionale. Il Ministero, per quello che riguarda la Croce Gialla, ha previsto 10 posti [more]

Le foto di “Ancona - 20 giugno 1946”

Le foto di “Ancona - 20 giugno 1946”LA CITTA’ NEL DOPOGUERRA FINO AL 23/7 ANCONA - Inaugurata domenica 18 giugno la mostra “20 giugno 1946 - Un itinerario per immagini negli scatti dei fotografi di guerra polacchi, Chiesa del Gesù, in piazza Stracca ad Ancona. Si tratta di uno straordinario itinerario fotografico (ma l'esposizione comprende anche cimeli originali d'epoca provenienti dall'Archivio Campana, acquisito dal Comune di Ancona, e materiale messo a disposizione dalla Diocesi), lungo le vie cittadine. Nelle immagini i volti degli anconetani e i palazzi ancora in piedi di una città che stava per risollevarsi dopo la tragedia della guerra. La mostra, curata dallo studioso Claudio Bruschi in collaborazione con la direzione cultura del Comune, dell'Arcidiocesi di Ancona-Osimo [more]

Viaggiare sicuri e...in salute

Viaggiare sicuri e...in saluteVADEMECUM PER PROTEGGERCI DALLE "MALATTIE DEL VIAGGIATORE" del dottor Giorgio Rossi Stiamo entrando nel colmo dell'estate e molti nostri concittadini stanno per intraprendere viaggi all'estero ed è bene ricordare che la Farnesina sul sito www.viaggiaresicuri mette a disposizione dei cittadini una serie di informazioni utili tra cui anche, grazie alla collaborazione con l'Istituto Nazionale delle Malattie Infettive ( INMI) Lazzaro Spallanzani di Roma, la valutazione e gestione dei rischi da agenti infettivi   Attraverso un apposito staff di professionisti, l' INMI si impegna ad aggiornare in tempo reale, senza oneri per la Farnesina, i contenuti della sezione sanitaria del sito, dove sono riportate le cosiddette malattie del viaggiatore.   Nelle schede dei singoli Paesi l'utente potrà [more]

Condanna innovativa del Ministero per responsabilità dei magistrati

Condanna innovativa del Ministero per responsabilità dei magistratiMARIANNA MANDUCA  ,​VITTIMA DEL CARNEFICE E DELL’INERZIA DELLA MAGISTRATURA Di avv. Alessia Bartolini Il 13 giugno 2017 la Corte di Appello di Messina ha condannato la Presidenza del Consiglio dei Ministri, in persona del Presidente pro tempore, al risarcimento del danno patrimoniale di circa € 300,000.00 dopo aver accertato la responsabilità del Procuratore della Repubblica di Caltagirone, e dei magistrati da lui designati, nella morte di Marianna Manduca, uccisa a coltellate il 3 ottobre 2007 dal marito contro il quale la donna aveva sporto numerose querele per atti violenti e minatori.  La vertenza conclusasi con la condanna al risarcimento del danno in favore dei familiari della vittima ha ad oggetto la responsabilità civile [more]

L'Italia è una Repubblica fondata sul Condono

L'Italia è una Repubblica fondata sul Condono SINTESI DELLA  STORIA LEGISLATIVA DEL CONDONO EDILIZIA NEL BEL PAESE di Giuseppe D'Aria (Ingegnere-Progettazione e consulenze tecniche in Ancona)   PRIMO CONDONO Legge 28/2/1985 n° 47 (governo Craxi-Nicolazzi). Si poneva prima di tutto come una provvisoria legge-quadro in materia urbanistico/edilizia, ma la sua maggiore conseguenza è stata quella di ammettere al condono edilizio tutti gli abusi realizzati fino al 1/10/1983. Per i manufatti costruiti in aree a vario titolo vincolate il rilascio della concessione (o autorizzazione) in sanatoria era subordinato al parere favorevole delle amministrazioni preposte alla tutela (per il vincolo paesaggistico di solito i comuni, con successivo controllo ed eventuale annullamento da parte delle Sopraintendenze). Secondo dati CRESME, l'effetto annuncio del primo condono avrebbe [more]

La Sharing Economy tra opportunità e problematiche giuridiche

La Sharing Economy tra opportunità e problematiche giuridicheAIRBNB, UBER, UBER-POP: L'ANALISI DEL FENOMENO di dott.ssa Maddalena Ciunci Negli ultimi anni, complice la crisi economica e, al tempo stesso, l'inarrestabile diffusione delle nuove tecnologie, si è sviluppato un modello economico che sembra scardinare quello a cui eravamo abituati. Mentre infatti per le generazioni che ci hanno preceduto la proprietà privata ha scandito tutte le fasi e gli aspetti della vita umana tanto che possedere dei beni è sempre stato indice di ricchezza, oggi, almeno in alcuni settori, questo paradigma sembra cambiare e il possesso lascia spazio al riuso e alla condivisione. Ed è così che oggi possiamo visitare una città senza mettere piede in un albergo, ma approfittando del divano o della [more]

Come esporsi al sole in salute e tranquillità 

Come esporsi al sole in salute e tranquillità I CONSIGLI DELL'ONCOLOGO del dottor Giorgio Rossi L'estate sta entrando nel vivo, molti di noi stanno facendo il conto alla rovescia per l'inizio delle tanto agognate vacanze; mare o montagna, ma finalmente fuori dalle infuocate città, all'aria aperta, al sole.   Il sole è da sempre, nella storia dell'umanità, sinonimo di vita e di benessere, ma può anche causare danni per la salute. Pertanto, in questo periodo dell'anno, il messaggio particolarmente diffuso è “ protezione solare”.   Il sole rappresenta la principale fonte di luce visibile ed invisibile all'occhio umano. Osservando l'arcobaleno, dopo un acquazzone, quando ricompare il sole, i suoi raggi incontrano le piccole particelle d'acqua ancora sospese nell'atmosfera che fungono da prisma e scompongono [more]

La nuova app cyber Cardeto ad Ancona

La nuova app cyber Cardeto ad AnconaVIAGGIO MULTIMENDIALE NEL PARCO Il Parco del Cardeto-Cappuccini da scoprire e riscoprire in modo più facile e mirato grazie a una nuova app scaricabile dagli smartphone. Da circa un mese, insomma, è possibile un viaggio sospeso tra il reale e il virtuale nell’area verde più grande e panoramica di Ancona a picco sul mare. Lungo il percorso, che attraversa circa 35 ettari, sono stati posizionati 15 “beacon”, mini dispositivi in grado di trasmettere via via ai cellulari degli escursionisti una mappa e una serie di informazioni di tipo storico e botanico e di immagini su 20 siti di particolare interesse naturalistico e culturale. Un “racconto guida multimediale”, insomma, la nuova app [more]

A2O adotta il Parco del Passetto di Ancona

A2O adotta il Parco del Passetto di AnconaPISTA BIGLIE, GIOCHI E AREA PIC NIC ANCONA - di Giampaolo Milzi -   Pista di pattinaggio dopo tanti anni nuova di zecca, l’abbandono dell’assurdo progetto di interrare i caratteristici laghetti, il posizionamento in tempi brevi di due lampioni e tre panchine. Pare proprio che l’Amministrazione comunale abbia innestato la marcia giusta per prendersi cura del Parco del Passetto. Seguendo l’esempio e con aiuto dell’associazione A2O, i cui giovani volontari nel 2015 si erano guadagnati dal Comune, con le loro azioni di manutenzione sul campo, la gestione provvisoria di quella che è una delle aree verdi più belle e suggestive di Ancona. Grazie ai finanziamenti assicurati dalla vincita del concorso “Ankon, idee per riaccendere [more]

Inteatro Festival al via il 24 giugno

Inteatro Festival al via il 24 giugnoA POLVERIGI E AD ANCONA FINO A 2 LUGLIO POLVERIGI – ANCONA - Manifestazione da sempre consacrata alla creazione contemporanea nei settori del teatro e della danza, Inteatro Festival presenta artisti italiani e internazionali capaci di raccontare storie del presente in modo originale e personale cercando una relazione con lo spettatore più diretta e coinvolgente. Il Festival di quest'anno, in particolare, può dirsi generatore di nuove prospettive e nuove forme di relazione, all’insegna dell’attualità, dell’empatia, della responsabilità e della diversità culturale. Il progetto del Festival di questa estate crea, più che in altre edizioni, reti e connessioni beneficiando di molte collaborazioni con enti, istituzioni e teatri italiani e con organismi internazionali. Inteatro [more]

'Questione di dignità': la Cassazione sul diritto a morire fuori dal carcere di Totò Riina

'Questione di dignità': la Cassazione sul diritto a morire fuori dal carcere di Totò RiinaCOSA SUCCEDE QUANDO SI È CHIAMATI A RICONOSCERE UN ESSERE IN QUANTO UMANO, SEBBENE NELLA SUA BRUTALITÀ? di Avv. Irene Pastore L’Italia è intimamente scossa da quanto recentemente affermato dalla Suprema Corte di Cassazione in merito a quella soglia minima di dignità da riconoscere anche a Salvatore Riina, detto ‘u Curtu o la Belva. Sono tristemente noti i fatti, al di fuori di qualsivoglia concezione umana, che hanno consacrato quest’ultimo alla storia del nostro paese, afflitta dalla piaga mafiosa. Il web si è mosso all’assalto allestendo prontamente le proprie gogne, accantonate nei meandri della rete e (ri)esposte al pubblico “clic”. Ancora una volta, bersaglio indiscusso è il sistema Giustizia generalmente inteso, notoriamente proclamato assente [more]

Barbacans, garage-beat a go go

Barbacans, garage-beat a go goCON “A MONSTROUS SELF PORTRAIT FANO (PU) – di Vittorio Lannutti - “A Monstrous Self­Portrait” è il terzo disco per i fanesi Barbacans, gruppo dedito ad un garage-punk caratterizzato da un largo uso dell’organo Farfisa. In questo lavoro sono presenti quasi tutti gli elementi fondanti il garage-beat-punk-rock. Si parte con il beat puro di “In her mind”, si prosegue con la scheggiata e semi-psichedelica “The brightest star” fino a giungere all’avvolgente ed evocativa “Price of love”. Nella seconda parte delk’album è maggiormente presente l’elemento fuzz, sia nella frizzante “Black friday”, sia nel rock di “Tail man” e nella rocambolesca ed eccitante “Wunderbar”. Intriga, infine “4-2 bogs”, nella quale vengono coniugati le malinconie del [more]

PRIMA PAGINA

Focus Giuridici »

Inchieste »

ECONOMIA, LAVORO E INNOVAZIONE »

Diritto alla Salute »

CULTURA & SPETTACOLI »

LE GRANDI BIOGRAFIE »