Pronto Farmaco a Chiaravalle

AL VIA DISTRIBUZIONE A DOMICILIO PER BISOGNOSI

di Mattia Morbidoni – Chiaravalle (An) – Un servizio gratuito di consegna dei farmaci a domicilio ai più bisognosi che, partendo dalla frazione di Grancetta, sarà poi esteso a tutto il territorio cittadino di Chiaravalle (An). E una volta perfezionato il sistema di distribuzione, sarà anche possibile ricevere direttamente a casa la spesa. Ecco il progetto solidale appena avviato grazie alla convenzione stipulata fra il Comune locale, guidato dalla nuova amministrazione del sindaco Damiano Costantini, l’associazione culturale YouPolis e la farmacia municipale. La fase “pilota” – la sperimentazione è già in atto – partirà non a caso nella frazione di Grancetta, in questi ultimi anni trascurata da alcuni servizi pubblici. La successiva fase d’allargamento del servizio “Pronto framaco” in tutta Chiaravalle si avvarrà della partnership delle altre farmacie che presenteranno richiesta e, molto probabilmente, di una seconda associazione che contribuirà alle consegne dei medicinali urgenti. “Un servizio dedicato soprattutto agli anziani che non possono allontanarsi da casa, o che per farlo devono dipendere dai mezzi di trasporto pubblico o da qualche parente o conoscente. – spiegano i giovani di YouPolis – . Abbiamo scelto di iniziare il rodaggio alla Grancetta perché è la zona di Chiaravalle dove molti cittadini si sentono più isolati: tagliati fuori da Ancona capoluogo, senza una farmacia o un ufficio pubblico, nessun negozio. E ora Grancetta è quasi praticamente assediata dai cantieri per la costruzione della terza corsia dell’A14”. Chiunque fosse interessato al servizio, può lasciare nome, cognome, indirizzo e numero di telefono chiamando lo 071/9499257 (Ufficio Servizi Sociali del Comune di Chiaravalle).

(tratto da Urlo – mensile di resistenza giovanile)

Print Friendly
FacebookLinkedIn

Leave a Reply