Fabriano in delirio: il 28 arriva Gemitaiz

2La città di Fabriano è pronta ad ospitare il futuro dell’urban music in Italia, il rapper romano GEMITAIZ .

Il giovane talento, classe 1988,è da molti accreditato come la vera “next big thing” del panorama rap italiano, grazie a una poetica unica, un flow killer e una personalità da vendere.

Tutto questo, grazie a due gruppi di giovani ragazzi che da qualche tempo si uniscono con un comune obiettivo, quello di creare divertimento.
Stiamo parlando di EMME EVENTI e FREE MONKEY, due staff, il primo fabrianese e l’altro camerte , uniti nella convinzione di poter apportare note innovative nel mondo dell’intrattenimento e della movida notturna.

Punto saldo del loro pensiero è la promozione del talento dei giovani musicisti e dj, e del coinvolgimento attivo del pubblico in quello che è la magia della festa.

A testimoniare quanto questi due gruppi riescano a captare l’interesse dei loro coetanei sono i grandi spostamenti di persone che coinvolgono le due province marchigiane di Macerata e Ancona: da San Severino Marche e Camerino alla vallata dell’Esino; come nel caso nei due grandi eventi “Summerland Reunion” e “Mascherina Ti Conosco vol.2”.

Sabato 28 settembre, il Palasport di Fabriano sarà il teatro di questa grande opera.

Oltre a Gemitaiz, la serata vedrà protagonisa anche il duo rapper formato da LOW LOW & SERCHO degli NSP.

Un genere musicale che sta prendendo sempre più piede tanto che il concerto verrà aperto proprio da giovanissime band locali, i “Burgers” di Castelraimondo e dai fabrianesi di adozione “Jeikei & Rede”.

Anche il Comune di Fabriano e la Regione Marche hanno voluto credere al progetto di questi ragazzi patrocinando gratuitamente l’evento.

Print Friendly
FacebookLinkedIn

Leave a Reply