Vendita ex Mutilatini Portonovo: “Univpm e Comune siano chiari”

IL COMITATO CHIEDE INCONTRO AL RETTORE

 

La Casa Colonica ex Mutilatini, a Portonovo, che il Comune di Ancona intende mettere all’asta (foto di Lamberto Marrazzo)
La Casa Colonica ex Mutilatini, a Portonovo, che il Comune di Ancona intende mettere all’asta (foto di Lamberto Marrazzo)

Ancona – Il Comitato Portonovo per Tutti esprime “stupore” di fronte alla notizia di un eventuale interesse dell’Università Politecnica delle Marche (Univpm) all’acquisto della Casa colonica ex Mutilatini di Portonovo, inclusa tra i beni immobili di proprietà del Comune di Ancona da alienare tramite asta. La notizia che è stata infatti, secondo il Comitato, “è stata tenuta nascosta alla città malgrado un Consiglio comunale aperto dedicato proprio alle problematiche relative a Portonovo in cui la questione dell’ex colonia è stata tra le più dibattute”. “Su questo tema – scrivono in una nota i portavoce del Comitato – ci sembra doveroso chiedere conto ai diretti interessati. Per questo motivo abbiano presentato remo una richiesta di incontro con il Rettore dell’Univpm per avere chiarimenti sull’interesse manifestato e sulle intenzioni dell’Ateneo rispetto all’utilizzo della struttura”.

Il Comitato intende ribadire gli obiettivi da tempo dichiarati: riitiro dei Mutilatini dal piano delle alienazioni; avvio di un progetto di recupero pubblico e sociale dell’edificio che possa garantire la più ampia fruibilità dello stabile da parte di tutti.
I soggetti componenti del Comitato Portonovo x Tutti
Acqua Bene Comune Ancona – Associazione Consumatori Utenti – AGESCI Marche – ANIEP – CAI Sezione di Ancona – Casa delle Culture Circolo Legambiente Pungitopo – Cngei di Ancona APS – Coop. Pescatori di Portonovo Comitato Marelibero – Comitato Mezzavalle Libera – Comitato 16 settembre Forestalp – Forum Paesaggio Marche – Italia Nostra Onlus – Laboratorio Sociale Ancona Legambiente Marche – REES Marche – Slow Food Ancona e Conero – URLO mensile di resistenza giovanile – WWF

(articolo ricevuto da Comitato Portonovo x Tutti)

Print Friendly
FacebookTwitterLinkedInWhatsAppGoogle+TumblrEmailPrintFriendlyCondividi

Leave a Reply