Si può essere un buon militare dichiaratamente gay? Lettera di un finanziere a Gasparri

ROMA, 7 LUGLIO ’12 – Ecco il dubbio, insinuato dal fratello di Gasparri, Clemente, vice-comandante dell’Arma dei Carabinieri e forse condiviso da moltissimi italiani, militari e non. Che cosa hanno a che fare un gay ed una carabina? La carriera militare esige un certo rigore, che, secondo alcuni, sembrerebbe cozzare con l’affermare un’identità sessuale diversa dal machismo… un’identità che meglio si addice ai lustrini e alle paillettes del mondo della moda e dello spettacolo piuttosto che alla vita della caserma. Eppure, tra gli arruolati nelle forze dell’ordine ci sono uomini e donne omosessuali, i quali, per scelta personale vogliono percorrere la carriera militare.

La lettera di Strati a Gasparri. Il dubbio nasce da una lettera dell’appuntato Marcello Strati, 49 anni, rivolta al vice-comandante dell’arma, Clemente Gasparri, il quale, durante una lezione alla scuola di ufficiali di Roma suggeriva ai cadetti che «Ammettere di essere gay, magari facendolo su un social network, come un graduato della Guardia di Finanza, non è pertinente allo status di Carabiniere». A tale consiglio, l’appuntato Strati risponde con una lettera al Fatto Quotidiano «Non so se sono io il “graduato” della Guardia di Finanza a cui si riferisce nel suo discorso, e che ha “ammesso” (come se si trattasse di una colpa) di essere gay. Forse sì o forse no, chissà. In ogni caso, caro Generale, eccomi qua, appuntato scelto della Guardia di Finanza Strati Marcello in servizio nel Corpo da 26 anni, attualmente a Como, al gruppo di Ponte Chiasso, fiero di appartenere alle Fiamme Gialle. Servo il mio Paese con onestà e senso del dovere. Ah, dimenticavo, sono omosessuale». Secondo i giornali, Gasparri nel suo discorso avrebbe esortato i cadetti a non fare coming out, con una metafora significativa «L’Arma è come un treno in corsa, i passeggeri sono vincolati, prima di scendere, alla responsabilità di lasciare pulito il posto occupato. Gli ufficiali del Ruolo Speciale che fanno il ricorso, i giovani ufficiali dell’applicativo che fanno istanze per avvicinarsi alla famiglia, gli omosessuali che ostentano la loro condizione, sono in sintesi tutti passeggeri sciagurati dell’antico treno, potenzialmente responsabili della sporcizia o del deragliamento».

Don’t Ask Don’t tell”. Fino ad un anno fa, negli Stati Uniti era ancora in vigore una legge che vietava ai militari di dichiarare la propria omosessualità (il «Don’t Ask Don’t Tell»), una legge abolita dal presidente Barack Obama contestualmente all’emanazione del disegno legge sul riconoscimento federale delle coppie di fatto. In Italia, non c’è una norma che ammonisce il coming out, ma secondo Strati esiste una pressione al silenzio. «Faccio parte di «Polis Aperta», associazione che riunisce gay e lesbiche delle Forze armate e Forze dell’ordine», spiega a Corriere.it.«Nonostante le centinaia di simpatizzanti, abbiamo solo una quarantina di iscritti: gli altri temono di essere discriminati. Dei molti ufficiali omosessuali che conosco, nessuno è dichiarato: pensano che se venisse fuori la loro omosessualità dovrebbero dire addio alla carriera. Purtroppo le parole del generale Gasparri danno loro ragione», aggiunge Strati.

CLARISSA MARACCI

Print Friendly
FacebookLinkedIn

26 Responses

  1. Antonio
    Antonio at |

    Il maschilismo è proprio una malattia per l’Italia. Certi ingnoranti credono ancora che la donna sia un essere inferiore e che se un uomo è omosessuali significa che è come una donna. Una donna e un uomo omosessuale possono essere degli ottimi carabinieri come qualunque uomo etero. Le uniche persone che non sono in grado di fare i carabinieri sono gli stupidi come Gasparri.

    Reply
  2. Alida Vismara
    Alida Vismara at |

    OMOSESSUALI E EX-OMOSESSUALI UNITI
    LIBERTA DI SCELTA TRA DESIDERI SESSUALI E SOGNI DI VITA
    LA GIOIA DEL CAMMINO VERSO L’ETEROSESSUALITA’

    50 giovani tra i miei amici di Facebook sono “legati” al mondo dell’omosessualità.

    Cambiare si può, lo dicono le tantissime testimonianze in tutto il mondo. Storie che vengono puntualmente smentite o ridicolizzate da chi con prepotenza ha voluto per anni nascondere questa verità agli occhi del mondo.
    Il Comitato Cittadini per i Diritti Umani condanna una violazione dei diritti umani da parte del DSM (Manuale Diagnostico Psichiatria) Manuale Diagnostico E Statistico:
    Il Più Letale Imbroglio Della Psichiatria http://www.ccdu.it/videos.html

    DSM-IV e ICD-10 pur appartenendo a due scuole di pensiero psichiatrico diverso (europeo e americano) sono compatibili tra di loro …

    Nè il DSM-IV nè ICD-10 e nemmeno l'OMS possono annullare la verità che sempre più persone cambiano il loro orientamento sessuale ritrovando la loro naturale eterosessualità. Mentre la scienza oggi oltre a smentire ogni nuova notizia di geni e cervelli formato gay conferma che ogni cambiamento è oggi possibile grazie alle neuroscienze e alle scoperte della fisica quantistica.

    Per molti è stato un incontro con la fede, come Luca di Tolve, ex attivista gay ora sposato da più anni o Adamo Creato, entrambi conosciuti in tutta Italia per le loro dicihiarazioni pubbliche d'essere usciti dall’omosessualità. Meno conosciuto è il motivo che ha portato Adamo ad essere omosessuale: “ … Mio fratello mi costringeva a masturbarlo. Ero piccolo e ricordo che"quella cosa" non mi piaceva per nulla e cercavo sempre di fuggire le occasioni in cui mio fratello avrebbe potuto approfittare. Ho cercato di analizzare molto bene questo aspetto della mia vita anche con molta difficoltà perchè anche il solo pensarci ti fa venire il vomito: le immagini che ti tornano alla mente creano un disagio forte dentro. In seguito (come era prevedibile) quell'atto era proprio quello che privilegiavo (cercavo) nei rapporti sessuali con gli uomini. …” video Dr. Nicolosi della sua esperienza di come può nascere l'omosessualità e testimonianze ex-gay:
    http://www.youtube.com/watch?v=qB_XK97cjms&feature=share
    http://www.uccronline.it/2011/09/23/omosessualita-uscirne-si-puo-io-lho-fatto/
    http://www.uccronline.it/2012/03/13/mi-chiamo-andrea-e-ce-lho-fatta-sono-uscito-dallomosessualita/

    Per altri è stato un incontro con l’amore come ha raccontato Maria Italia: “…Nel paese dove vivo, c'era una copia gay non piu' ragazzini, stavano insieme da un po' di anni, uno di loro ha iniziato a trovare scuse, piano piano si sono lasciati, fino qui direte voi tutto normale. Si, tutto normale, se non fosse che uno dei due si e' innamorato di una donna, ora dopo 2 anni stanno ancora insieme, felicemente…” . Oppure Massimiliano incontrato da Povia sul treno dopo avergli raccontato la sua storia ne ha fatto in seguito la canzone "Luca era gay".

    In fine vi è un nuovo terzo gruppo di ragazzi, alcuni credenti altri no, che hanno scoperto grazie alle nuove scienze della fisica quantistica che per anni gli sono stati raccontati un mucchio di bugie. Non sono i geni a modificare i pensieri, bensì il contrario. La forza del pensiero e delle convinzioni che derivano dall’inconscio creano una realtà che si può cambiare, grazie a tecniche di riprogrammazione dell’inconscio. Alcuni di loro con gioia ne danno già testimonianza. Libri, filmati e pubblicazioni: http://omosessualitaeidentita.blogspot.it/2009/01/terapia-riparativa-ascolti-anche-gli-ex.html
    http://www.ilgiardinodeilibri.it/libri/__cambia.php
    http://www.ilgiardinodeilibri.it/libri/__evolvi-il-tuo-cervello.php
    http://www.macrolibrarsi.it/libri/__la_guarigione_spontanea_delle_credenze.php
    http://bioregionalismo-treia.blogspot.com/2012/01/grazyna-gosar-e-franz-bludorf-dna-e.html?spref=fb
    http://www.scienzaeconoscenza.it/scienza/lipton_biologia_credenze.htm
    http://www.macrolibrarsi.it/libri/__inconscio-per-amico-amrita.php
    http://www.macrolibrarsi.it/video/__la_mente-piu_forte_dei_geni-dvd.php
    http://www.youtube.com/watch?v=_gUZjF_PpQQ&feature=relmfu
    http://www.youtube.com/watch?v=BqVaaFR7tHA&feature=share
    http://www.youtube.com/watch?v=PpPWaue5WsQ&feature=youtu.be
    http://www.youtube.com/watch?v=RTz_aFf6ei0&feature=share
    http://www.strategiepervincere.com/fe/13488-video-2-psicologia-robusta
    http://www.inconscio.net/download/Usare%20il%20Cervello%20con%20CERVELLO%20-%20Le%2015%20Leggi%20della%20Mente.pdf
    http://www.youtube.com/watch?v=SU77eusgF8I&feature=youtu.be
    Un tempo era la società che OBBLIGAVA a curarsi, oggi è la stessa società con bugie e false ricerche scientifiche che OBBLIGA all'accetazione.
    http://acarrara.blogspot.com/2012/04/omosessualita-cervello-ii.html?spref=fb
    http://acarrara.blogspot.com/2012/05/omosessualita-cervello-iii.html?spref=fb
    http://acarrara.blogspot.ch/2012/06/omosessualita-cervello-omosessuali-non.html?spref=fb
    http://www.youtube.com/watch?v=_gUZjF_PpQQ&feature=relmfu
    Mentre la tecnica vincente consiste solo nel CAPIRE: CAPIRE il proprio passato, CAPIRE il funzionamento del cervello e dove partono queste pulsioni, e CAPIRE le giuste tecniche per riprogrammare l'inconscio con nuove immagini, pensieri ed emozioni.

    Vengono pubblicate false notizie sui danni di chi si sottopone spontaneamente a cure
    http://www.uccronline.it/2011/10/03/studio-usa-la-terapia-sugli-omosessuali-funziona-e-non-danneggia/
    http://www.uccronline.it/2012/06/10/terapie-riparative-la-falsa-ritrattazione-di-robert-spitzer/
    Le pulsioni omosessuali non sono una scelta, quella di seguire i sogni cambiandole sì.

    LA SCIENZA E I RAGAZZI/E IN TUTTO IL MONDO, CONFERMANO LA POSSIBILITA' DEL CAMBIAMENTO. E' UN DIRITTO FONDAMENTALE DI OGNI UOMO POTER RICHIEDERE L'AIUTO PSICOLOGICO CHE DESIDERA.
    Per uno psicoterapeuta è molto più facile aiutare un ragazzo nell'accettazione piuttosto che accompagnarlo verso il cambiamento. Per questo tanti vi negheranno il loro aiuto, condizionati dalla teoria e da tante bugie. Solo LE PERSONE OBBLIGATE VERSO IL CAMBIAMENTO, NON CAMBIERANNO MAI NEMMENO CON IL PIU' BRAVO PSICOTERAPEUTA.
    Ragazzi non credenti, che hanno creduto nella forza dei loro pensieri, che non sono andati da alcuno specialista, ma hanno approfondito tutti gli aspetti dell’omosessualità (alcuni libri sono unicamente psicologici, altri sono anche in parte religiosi): http://omosessualitaeidentita.blogspot.ch/2010/12/libri-in-italiano-per-uscire.html
    Hanno letto libri sulle VERE neuroscienze cognitive (non quelli che vogliono farvi credere d'essere vittime del cervello), sul funzionamento del cervello, della mente, del modo di vedere le cose (es. Libri sopra, Dr. B. Lipton, Dr. J. Dispenza, Dr. G. Braden, Dr. A. Origgi).
    http://www.docsity.com/notizie/docsity-2/biblioterapia-il-potere-curativo-dei-libri/
    Hanno appreso alcune tecniche di riprogrammazione mentale (es. Corsi Psych-K). (http://carlasalemusio.blog.tiscali.it/2012/02/12/programmare-linconscio/?doing_wp_cron
    L'articolo sotto da un'idea di cosa si intende per cambiamento in generale:
    http://www.humantrainer.com/articoli/cambiamento-terapeutico-mente-corpo.pdf
    Questi ragazzi sono cambiati completamente in tutto. Idee, pulsioni e HANNO RAGGIUNTO IL LORO SOGNO CHE NON ERA QUELLO DI ESSERE OMOSESSUALI. GLI OMOFOBI SI NASCONDONO ANCHE TRA GLI OMOSESSUALI GELOSI DEL VOSTRO CORAGGIO E TRA GLI SPECIALISTI CHE VI NEGANO L'AIUTO. LEGGETE, INFORMATEVI, NON ASCOLTATE NESSUNO E PIU' CAPIRETE E PIU' CAMBIERETE. LA MENTE E' LA CHIAVE DI TUTTO, CHE PERMETTE LA DIFFERENZA E' SOLTANTO LA VOLONTA' E LA COERENZA ANCHE NEL PENSIERO. NUOVI PENSIERI, NUOVE EMOZIONI, NUOVA VITA.

    Reply
    1. Alessandro Galvani
      Alessandro Galvani at |

      FALSO.
      l'organizzazione mondiale della sanità dice il contrario, che non si può curare l'omosessualità e che offrire cure non è etico.
      MENTIRE DI MENO, PER FAVORE.

      Reply
    2. Alida Vismara
      Alida Vismara at |

      Non ho detto da nessuna parte che L'OMS dice che si può, LEGGERE MEGLIO PER FAVORE.

      Reply
    3. Alessandro Galvani
      Alessandro Galvani at |

      MENTIRE DI MENO, GRAZIE.

      Reply
    4. Alessandro Galvani
      Alessandro Galvani at |

      Hahahahaha.
      L'organizzazione Mondiale della sanita' dice COSA?!?!? Hahahahahaha.
      Quel link cataloga COME CI SI PUO" SENTIRE rispetto all'orientamento sessuale, analfabeta! E mette nell'elenco anche l'ETEROSESSUALITA', per impedire che i malintenzionati bugiardi come lei la usino per i loro comidi. Legga la fonte originaria, non le barzellette di quei buffoni di Scientology che si nascondono dietro questi ridicoli Cristiani Razionalisti, che è solo un sito ANTI-GAY (http://apps.who.int/classifications/icd10/browse/2010/en#/F66.1). Bastava andare 3 centimetri più sopra per accorgersi di cosa SIGNIFICA quel paragrafo. (F66: Psychological and behavioural disorders associated with sexual development and orientation) E leggere la Nota: Sexual orientation by itself is not to be regarded as a disorder.
      Certo, ripeto, bisogna sapere di cosa si parla e magari non essere degli analfabeti malintenzionati.

      Reply
    5. Alida Vismara
      Alida Vismara at |

      Il Comitato Cittadini per i Diritti Umani condanna una violazione dei diritti umani da parte del DSM (Manuale Diagnostico Psichiatria). Si vede chiaramente nel filmato che ho pubblicato quanto valore hanno questi tipi di manuali. Parlo di persone reali che sono cambiate e di scienza che conferma il cambiamento, non di "leggi mediche" fatte da politici corrotti.

      Reply
    6. Francesco Tessadri
      Francesco Tessadri at |

      il ccd non supporta ne parla in alcun modo di "cambiamento di orientamento sessuale". il ccd condanna e critica la PSICHIATRIA, che non è psicologia, sulla base del fatto che lo psichiatra è un medico che PRESCRIVE FARMACI , in molti casi con estrema leggerezza così come è con estrema leggerezza che viene fatta la diagnosi da vari specialisti. QUESTO è quello che dice il video, che tuttavia non parla e non prende nemmeno in considerazione gli psicologi e la psicologia. tu citi quel video solo perchè critica il dsm e l icd, ma questo non ti da le basi per poter supportare la tua teoria. come al solito , così come hai fatto con le dichiarazioni dell OMS, strumentalizzi cose che non c entrano nulla con quanto affermi. è poi curioso che dici tanto che di quello che dice l OMS non ti interessa, però all inizio guardacaso linkavi proprio l OMS! ipocrita.

      Reply
    7. Francesco Tessadri
      Francesco Tessadri at |

      certo che non lo metti più alida, la tua figuraccia con l OMS. dopo che è stato dimostrato che hai detto una cavolata, hai prontamente sostituito quella figuraccia con un altra, ovvero la critica del ccd, che in ogni caso non afferma NIENTE in merito a quello che tu VORRESTI che affermasse.

      Reply
    8. Francesco Tessadri
      Francesco Tessadri at |

      ah sto aspettando un aiuto per modificare le mie cellule oculari attraverso la volontà del cervello, così come la tua psicologia e fisica quantistica insegnano. essendo mezzo cieco , dovrei in futuro sottopormi alla delicata operazione laser, che non è esente da rischi. se questa tua pseudo scienza la confermi tanto valida e la osanni di continuo, aiutami e mandami le tecniche per attuare questo cambiamento di cellule che mi cambierebbe la vita. o forse non ci credi neanche tu?

      Reply
    9. Alida Vismara
      Alida Vismara at |

      ma che figuraccia, riportavo semplicemente un articolo dell'UCCR già assieme anche a questo del CCDU, per non continuare a sentire i vostri commenti su quanto dice l'UCCR l'ho eliminato perchè anche solo questo del CCDU (Comitato Cittadini Diritti Umani) basta per sbarazzarsi di ogni polemica.

      Reply
    10. Francesco Tessadri
      Francesco Tessadri at |

      assolutamente falso, perchè il video dell ccdu non mostra nulla di quanto lei invece vorrebbe che affermasse, come ho di fatto dimostrato. così come l oms non diceva quanto lei affermava, il ccdu non dice nulla in merito all orientamento sessuale, ma come ho detto, critica essenzialmente la psichiatria per i motivi sopra citati. chi guarda il video lo capisce, lei invece lo strumentalizza come ha fatto con l oms (che evidentemente prende solo quando le fa comodo).

      Reply
    11. Francesco Tessadri
      Francesco Tessadri at |

      ripeto: ah sto aspettando un aiuto per modificare le mie cellule oculari attraverso la volontà del cervello, così come la tua psicologia e fisica quantistica insegnano. essendo mezzo cieco , dovrei in futuro sottopormi alla delicata operazione laser, che non è esente da rischi. se questa tua pseudo scienza la confermi tanto valida e la osanni di continuo, aiutami e mandami le tecniche per attuare questo cambiamento di cellule che mi cambierebbe la vita. o forse non ci credi neanche tu?

      Reply
    12. Dario Peluso
      Dario Peluso at |

      BEEEEP – CAZZATA SCIENTOLOGY RILEVATA! Il Comitato dei Cittadini per I Diritti Umani (CCDU) di cui fa parte la sig.ra Alida Vismara, è uno dei vari merdosi trucchi di Scientology per fare proseliti tra le categorie più problematiche e disagiate e rovinargli la vita, spillandogli montagne di soldi per "trattamenti" assolutamente inutili.
      http://www.ccdu.org/il-ccdu-parte-della-chiesa-scientology.
      Oltre al CCDU, Scientology in Italia controlla Narconon, folle e dannosissimo "programma di riabilitazione" per tossicodipendenti, Applied Scholastics, HCA e molti altri.
      Chi avesse la sfortuna di trovare post come quelli della sign.ra Vismara, li segnali come spam.

      Reply
    13. Alida Vismara
      Alida Vismara at |

      cos'è il CCDU l'ha pubblicato lei qui sopra, comprende più persone e più credi… la cosa grave è ciò che denunciano, non chi lo denuncia, se facessi parte del CCDU rimarrei lo stesso della mia religione cattolica, ma faccio parte solo del gruppo ex-gay is OK ;)

      Reply
  3. Francesco Tessadri
    Francesco Tessadri at |

    alida come ti senti a fare comunella con persone che mi accomunano alla pedofilia e alle malattie mentali e ad esser "supportata" the questi ultimi? ti fa stare bene? per me no, non ti piace e non ti fa stare bene. eppure tutti quelli che sostengono la tua ideologia e ti supportano sono coloro che mi identificano così. curioso, e alquanto degradante. per TE, se non altro, che in tal modo ti ritrovi accompagnata the soggetti del genere. non ti sembra molto triste che tutte le persone che trovi in supporto alla tua ideologia mirino solo a rendere infelici gli omosessuali e a indicarli come dei malati? e loro non solo ignorano il fatto per esempio che tu sia a favore dei matrimoni gay, e che tu ritenga l omosessualità una cosa uguale all eterosessualità con possibilità di felicità uguali. il solo fatto che tu ritieni "curabile" l omosessualità basta, perchè è alla base della loro discriminazione. sei una così facile preda, alida…. sono molto triste per te. —— ps: io vorrei the sempre gli occhi azzurri: la tua pseudo-scienza mi può aiutare?

    Reply
  4. francesco t
    francesco t at |

    alida come ti senti a fare comunella con persone che mi accomunano alla pedofilia e alle malattie mentali e ad esser “supportata” the questi ultimi? ti fa stare bene? per me no, non ti piace e non ti fa stare bene. eppure tutti quelli che sostengono la tua ideologia e ti supportano sono coloro che mi identificano così. curioso, e alquanto degradante. per TE, se non altro, che in tal modo ti ritrovi accompagnata the soggetti del genere. non ti sembra molto triste che tutte le persone che trovi in supporto alla tua ideologia mirino solo a rendere infelici gli omosessuali e a indicarli come dei malati? e loro non solo ignorano il fatto per esempio che tu sia a favore dei matrimoni gay, e che tu ritenga l omosessualità una cosa uguale all eterosessualità con possibilità di felicità uguali. il solo fatto che tu ritieni “curabile” l omosessualità basta, perchè è alla base della loro discriminazione. sei una così facile preda, alida…. sono molto triste per te. —— ps: io vorrei the sempre gli occhi azzurri: la tua pseudo-scienza mi può aiutare?

    Reply
  5. Alessandro Galvani
    Alessandro Galvani at |

    Grazie a Dio, c'è sempre un Gasparri.
    C'è sempre in giro un Gasparri pirla disponibile, che ci aiuta a capire che siamo più civili di quanto pensiamo.
    E ora spero che anche la GdF si decida a perseguire gli psicologi e quelli che fanno soldi promettendo false cure di cambiamento dell'omosessualità.
    Che mi sembrerebbe ora, dato che esiste un codice deontologico italiano ed europeo che gli ordini professionali fanno finta di dimenticarsi.
    Grazie per questo articolo.

    Reply
    1. Emanuele Garbelli
      Emanuele Garbelli at |

      Oh, per la cronaca: non fanno finta: non lo seguono, punto, e coprono i misfatti dei loro iscritti liquidando le denunce dei poveri clienti senza nemmeno rilasciare le motivazioni

      Reply
    2. Alessandro Galvani
      Alessandro Galvani at |

      hai ragione. in un paese con 4 mafie diverse, potevano gli ordini professionali comportarsi in modo eticamente irreprensibile?

      Reply
  6. diego
    diego at |

    E’ solo un punto di vista. Per esempio un ladro dichiarato è adatto a fare il parlamentare, un carabiniere corrotto è adatto all’arma.

    Reply
  7. Doris Maphia
    Doris Maphia at |

    Alida, cara, si può guarire anche dalla pessima scrittura e dal proselitismo-spamming! Segui la luce! Lontano dai mezzi di informazione. Grazie.

    Reply
  8. Stefano Scali
    Stefano Scali at |

    A TUTTI I GIOVANI
    Navigando per la rete vi potrebbe capitare di imbattervi in persone affiliate ad associazioni (spesso ahimè di matrice Cristiana) che spacciano false informazioni come dogmi da seguire. Di solito le si riconoscono in quanto pretendono di mostrarvi “la retta via”, o “la verità sull’esistenza”, ecc… Queste persone parlano di “cambiamento”, di “potere della mente”, di “forza di volontà”. Tutti ottimi concetti, ma con un fine meschino: orientare le vostre giovani coscienze verso un preciso orizzonte da loro creduto come giusto, “gioioso”. STATE ATTENTI! Non cadete in queste trappole! Usate la vostra testa! Queste persone non vogliono il vostro bene, vogliono soltanto manipolarvi!
    Quando si parla di amore, di sentimenti, quando si parla di emozioni, di rapporti umani, non esistono verità o falsità. Quello che queste persone non vi diranno mai, è che la vera felicità si trova dentro il vostro cuore. SEGUITELO! Seguitelo sempre, fino in fondo, ovunque esso vi porti! Realizzate i vostri sogni!! Nelle scelte della vostra vita familiare, scolastica, professionale, amorosa, il vostro cuore contiene la VOSTRA PERSONALE VERITA’! Anche quando tutto il mondo sembra esservi contro, quando vi sentite soli, magari diversi o addirittura sbagliati, non perdiate mai la speranza, e ricordate che le persone sono speciali proprio perché sono diverse! Quindi, impegnatevi e andate a prendervi il vostro sogno! Ricordate: non esiste una strada giusta o sbagliata. Esiste solo la vostra strada!

    Reply

Leave a Reply