Ruby a letto con Berlusconi quando era minorenne. Michelle Conceicao racconta le serate di Arcore

MILANO, 8 GIUGNO ’12 – Michelle Conceicao c’era. Anche lei era una delle ragazze che frequentavano la villa dell’ex premier Silvio Berlusconi ad Arcore. Ecco perché quando un giornalista dell’Espresso in un’intervista le chiede se è vero o no che Berlusconi ha pagato per andare a letto con Ruby, minorenne all’epoca dei fatti, la Conceicao ha risposto di si, con estrema certezza. “Io c’ero, ero lì” ha aggiunto la ragazza che racconta di una serata in cui l’ex premier si era appartato con Barbara Guerra mentre lei, Ruby ed altre ragazze stavano sbirciando da un altra camera. Le ragazze ridevano e parlottavano finché Barbara Guerra esce dalla camera e spiega che Berlusconi si è addormentato. È stato in quel momento che Ruby, sempre a detta della Conceicao, si è intrufolata nella camera del Cavaliere riuscendo a svegliarlo: “Ha fatto tutto lei. Lui ormai ha la sua età”, racconta ancora la brasiliana che ospitò Ruby dopo che Nicole Minetti l’aveva fatta uscire dalla Questura di Milano. Michelle racconta anche di un’altra presenza fissa alle “cene eleganti” di Arcore, quella di Iris Berardi che frequentava l’ambiente già dal 2009. Anche la Berardi avrebbe avuto rapporti col premier, spiega la brasiliana aggiungendo che tutte le ragazze che prendono soldi devono andare da Berlusconi e che chi rimane tutta la notte prende 5mila euro, o anche di più, le altre invece devono accontentarsi di mille, duemila euro al massimo. E poi ci sono anche nomi di donne famose, che erano le favorite del premier. Fatti che la Conceicao è disposta a raccontare ai giudici: la testimonianza è stata fissata per il prossimo 25 giugno (inizialmente era prevista per il 25 maggio, ndr) ma la ragazza ha paura, teme che possa accaderle qualcosa visto che si considera l’unica a voler raccontare la verità in tribunale. La donna ha anche raccontato di aver ricevuto una telefonata da Berlusconi e di aver capito che lui non vuole che lei dica la verità: “Mi ha ripetuto una frase che usa spesso: quando il mare è in tempesta non si butta nessuno giù dalla nave”.

ELEONORA DOTTORI

Print Friendly
FacebookLinkedIn

Leave a Reply