Operazione ‘Million Dollar’, la Gdf sequestra titoli di Stato Usa per 1,5 mld

ROMA, 21 APRILE ’12 – E’ stata denominata non a caso “Million Dollar” l’operazione della Guardia di Finanza di Roma che ha interessato le province di Roma e Viterbo, portando al sequestro di titoli di Stato americani di dubbia provenienza per un valore di 1,5 miliardi e certificati di deposito per mille tonnellate d’oro il cui controvalore accertato è di oltre tre miliardi. L’indagine delle Fiamme gialle è iniziata diversi mesi fa su un giro di titoli del debito pubblico Usa emessi “al portatore” dalla Federal Reserve negli anni Trenta e tuttora in circolazione. Su questo tesoretto dalla provenienza ignota gli investigatori stanno ancora indagando. Secondo le prime ipotesi investigative, quei titoli erano destinati con ogni probabilità a garanzia di prestiti o per realizzare transazioni finanziarie internazionali poco chiare. Indagini sono ancora in corso.

TALITA FREZZI

Print Friendly
FacebookLinkedIn

Leave a Reply