Firmato accordo per un parco industriale ecosostenibile svizzero-cinese

CINA, 16 LUGLIO 2012 – Un parco industriale totalmente ecosostenibile: è il progetto della joint venture cino-elvetica Sino-Swiss Economic Forum secondo un comunicato stampa del 10 Luglio.
Il parco sarà realizzato nella provincia di Zhenjiang, Jiangsu province (una delle più industrializzate della Cina, vicino Shanghai). Questa settimana, il Consigliere Federale Svizzero e il Ministro Chen Deming, hanno firmato il memorandum of understanding.
Il progetto sarà poi gestito dalla Cleantech Switzerland, un’agenzia che promuove l’energia verde e la città di Zhenjiang. I due partners lavoreranno per la progettazione, realizzazione e la ricerca e sviluppo di prodotti ecosostenibili.
Questo accordo, non è altro che la ciliegina su un rapporto di business molto fortunoso, instauratosi tra la Svizzera e la Cina, che nel 2011 ammonta a 30,9 miliardi di dollari. La svizzera è il settimo partner europeo della Cina, secondo quanto dichiarato il Ministero del Commercio.

CLARISSA MARACCI

Print Friendly
FacebookLinkedIn

Leave a Reply