Chiama il 112 e si autodenuncia”Ho bevuto e guido”

CAMERINO, 23 APRILE ’13 – Un giovane di Matelica si è autodenunciato ai carabinieri di Camerino, spiegando all’operatore del centralino di essere alla guida della sua macchina ubriaco. Quando il carabiniere ha chiesto spiegazioni il giovane, G.M. 24 anni, ha confermato di essersi messo al volante della propria auto nonostante qualche bicchiere di troppo e di aver chiamato il 112 per “evitare di fare male a qualcuno”. Il giovane è stato raggiunto da una pattuglia che lo ha sottoposto all’alcol test, risultato positivo.

LA REDAZIONE

Print Friendly
FacebookLinkedIn

Leave a Reply