Cultura&Spettacoli

new-poster-w-woman

Wonder Woman, la recensione

di Alessandro Faralla (Responsabile Cultura e Spettacoli F&D) IL FILM PIÙ COERENTE E ARMONIOSO DELL’UNIVERSO CINEMATOGRAFICO DC CON UN’IRRESISTIBILE GAL GADOT. LA REGISTA PATTY JENKINS PORTA SUL GRANDE SCHERMO LE ORIGINI DI UNA GUERRIERA LEGGENDARIA, PIENA DI CUORE E SENSIBILITA’   “Io sono Diana di Themyscira” . Lo ripete spesso la giovane…
img_1110

Gran festa a Milano con Renga il 5 maggio

“SCRIVERO’ IL TUO NOME LIVE TOUR” MILANO – di Mirko Gozzo –Un poeta contemporaneo dell’amore, un artista che tratta l’amore come una tela che riempie di parole ed armonie a colori. Questo penso mentre fra il pubblico del Forum di Assago (MI) attendo l’inizio del concerto con cui Francesco Renga…
tom-hanks

The Circle, la recensione

di Alessandro Faralla (Responsabile Cultura e Spettacoli F&D) Una protagonista debole per una storia distopica fiacca. Per The Circle l’abito non basta La condivisione oggi è tutto, se non sei nella rete rischi di essere emarginato, fuori da ciò che la consuetudine sociale considera normale. Quante volte negli ultimi anni…
moglie-e-marito

Moglie e Marito, la recensione

di Alessandro Faralla (Responsabile Cultura e Spettacoli F&D) Il cinema, ne è leader indiscusso quello americano, è ricco di storie che mettono al centro lo scambio dei corpi o il sentirsi inadeguati rispetto alla propria età anagrafica (celebre è Big con Tom Hanks). Negli ultimi anni negli Usa si ricorda…
p-ranger

Power Rangers, la recensione

di Alessandro Faralla (Responsabile Cultura e Spettacoli F&D) I nuovi Power Rangers si posizionano in una sorta di Terra di Mezzo, lontanissimi dalla serie televisiva e abili nel sfruttare idee e scenari delle saghe super eroistiche e non degli ultimi anni. Insomma il reboot cinematografico dei leggendari guerrieri della Saban…
raul-arevalo

La vendetta di un uomo tranquillo, la recensione

di Alessandro Faralla (Responsabile Cultura e Spettacoli F&D) Non è possibile addentrarsi nell’analisi dello snodo narrativo di La vendetta di un uomo tranquillo senza rivelare troppo della trama. Si perché l’esordio cinematografico di Raúl Arévalo non permette aperture se non quelle che il registro asciutto e lineare concede con parsimonia…
notte_stellata

Diritto alla cultura: Pensando a Van Gogh

“Non so nulla con certezza, ma la vista delle stelle mi fa sognare” . di Valentina Copparoni  Il 30 marzo 1853 nasceva Vincent Van Gogh. Nel giorno del suo compleanno voglio ricordarlo con un suo bellissimo quadro,”Notte stellata”, emozioni pure su una tela, negli occhi e nel cuore di chi…
Logan

Logan – The Wolverine, la recensione

di Alessandro Faralla (Responsabile Cultura e Spettacoli F&D) Se non fosse che conosciamo benissimo il volto barbuto di Hugh Jackman il terzo e ultimo film sul mutante con gli artigli è quasi un capitolo zero e indipendente nella saga degli X-Men. Di fatto lo è, anche chi non ha mai…
moonlight

Moonlight, la recensione

di Alessandro Faralla (Responsabile Cultura e Spettacoli F&D) IL FILM PREMIO OSCAR 2017 AMBISCE AD ESSERE POETICO SENZA MAI TROVARE UNA REALE ARMONIA, UNA VOCE AL PERCORSO DEL PROTAGONISTA In quella che è stata l’edizione degli Oscar più black degli ultimi anni un film come Moonlight è presente quasi d’ufficio…
img_7871.jpg

Sanremo e il fenomeno Gabbani

RACCONTATI DAL MAESTRO VINCE TEMPERA SANREMO – Intervista di Cristina Tilio -  A distanza di settimane dalla discussa 67° Edizione del Festival di Sanremo continuano sui media le polemiche e i commenti sui “big” esclusi, degli “opionion leader” e dei personaggi del mondo dello spettacolo sul fenomeno Gabbani. Contro ogni previsione…