Cultura&Spettacoli

p-ranger

Power Rangers, la recensione

di Alessandro Faralla (Responsabile Cultura e Spettacoli F&D) I nuovi Power Rangers si posizionano in una sorta di Terra di Mezzo, lontanissimi dalla serie televisiva e abili nel sfruttare idee e scenari delle saghe super eroistiche e non degli ultimi anni. Insomma il reboot cinematografico dei leggendari guerrieri della Saban…
raul-arevalo

La vendetta di un uomo tranquillo, la recensione

di Alessandro Faralla (Responsabile Cultura e Spettacoli F&D) Non è possibile addentrarsi nell’analisi dello snodo narrativo di La vendetta di un uomo tranquillo senza rivelare troppo della trama. Si perché l’esordio cinematografico di Raúl Arévalo non permette aperture se non quelle che il registro asciutto e lineare concede con parsimonia…
notte_stellata

Diritto alla cultura: Pensando a Van Gogh

“Non so nulla con certezza, ma la vista delle stelle mi fa sognare” . di Valentina Copparoni  Il 30 marzo 1853 nasceva Vincent Van Gogh. Nel giorno del suo compleanno voglio ricordarlo con un suo bellissimo quadro,”Notte stellata”, emozioni pure su una tela, negli occhi e nel cuore di chi…
Logan

Logan – The Wolverine, la recensione

di Alessandro Faralla (Responsabile Cultura e Spettacoli F&D) Se non fosse che conosciamo benissimo il volto barbuto di Hugh Jackman il terzo e ultimo film sul mutante con gli artigli è quasi un capitolo zero e indipendente nella saga degli X-Men. Di fatto lo è, anche chi non ha mai…
moonlight

Moonlight, la recensione

di Alessandro Faralla (Responsabile Cultura e Spettacoli F&D) IL FILM PREMIO OSCAR 2017 AMBISCE AD ESSERE POETICO SENZA MAI TROVARE UNA REALE ARMONIA, UNA VOCE AL PERCORSO DEL PROTAGONISTA In quella che è stata l’edizione degli Oscar più black degli ultimi anni un film come Moonlight è presente quasi d’ufficio…
locandina manchester by the sea

Manchester By The Sea, la recensione

di Alessandro Faralla (Responsabile Cultura e Spettacoli F&D) È impossibile congelare una ferita ancora apertissima, è quasi stoico riuscire persino a camminare per chi come Lee Chandler non conosce più il potere delle parole. Manchester By The Sea di Kenneth Lonergan parla di sofferenza, di vuoto, di assenza di prospettiva…
smetto quando voglio 2

Smetto Quando Voglio – Masterclass, la recensione

di Alessandro Faralla (Responsabile Cultura e Spettacoli F&D) I Ricercatori “ricercati” sono tornati. Meno organico del primo Smetto Quando Voglio – Masterclass è più spettacolare, audace e sorprendente Sydney Sibilia ha dichiarato che quando ha girato il primo film non aveva in mente un sequel, figuriamoci una trilogia. Gli crediamo,…
ficarra e picone

L’ora legale, la recensione

di Alessandro Faralla (Responsabile Cultura e Spettacoli F&D) La legalità non può essere vissuta solo come un insieme di norme e procedure da rispettare minuziosamente, la legalità come l’onestà è un sentimento che deve fiorire dentro noi, nella coscienza di ogni cittadino. Ruota tutto attorno a questi concetti L’ora legale,…
2017-01-18-PHOTO-00000033

Milano brucia coi Green Day

UN SUPER BILLIE TRASCINA BAND E FOLLA - MILANO (14 gennaio) – di Mirko Gozzo e Giampaolo Milzi E’ stato il concertone dei Green Day, uno dei più belli di questa stagione d’inizio d’anno rockettaro. Ma soprattutto del signor Billie Joe Armstrong, ripresentatosi come frontman particolarmente su di giri, provetto…
THE FOUNDER

The Founder, la recensione

di Alessandro Faralla (Responsabile Cultura e Spettacoli F&D) THE FOUNDER E’ IL VIAGGIO DI COME NACQUE L’IMEPRO DI McDONALD’S, UN MARCHIO DIVENUTO LEGGENDA, IN UN RACCONTO DI AMBIZIONE, SOGNO AMERICANO E CAPITALISMO SENZA LIMITI. UN’ALTRA GRANDE PERFORMANCE PER MICHAEL KEATON La storia di come nacque la più famosa catena di…