Armati fanno irruzione in un bar di Lido Tre Archi

FERMO, 7 MAGGIO ’13 – Notte di paura in un bar di Lido Tre Archi dove, intorno all’1.30, tre malviventi hanno esploso alcuni colpi di fucile e portato via l’incasso della giornata. I presenti, minacciati, sono stati costretti a distendersi a terra. I rapinatori, con il volto travisato da passamontagna e un casco, erano armati di fucili ma il fatto che non siano stati trovato proiettili né segni di danneggiamento all’interno del locale fa pensare che siano stati spari a salve. Nessuno è rimasto ferito ma lo spavento è stato enorme, al punto che qualche cliente è tornato a casa prima dell’arrivo delle forze dell’ordine. Sulla rapina indagano gli agenti del commissariato di Fermo e la squadra mobile di Ascoli.

LA REDAZIONE

Print Friendly
FacebookLinkedIn

Leave a Reply