Al via con Nuzzi “I Contemporanei”

FESTIVAL GIORNALISMO D’INCHIESTA 
- CAMERANO (AN) – L’informazione di approfondimento, analisi e denuncia costruttiva. Quella più difficile da realizzare e più incisiva perché esista una vera opinione pubblica in un paese davvero democratico. Questo tipo d’informazione e alcuni dei suoi più noti artefici saranno i protagonisti de “I contemporanei”, il “Festival sul giornalismo d’inchiesta delle Marche”, giunto alla quinta edizione, in programma dal 19 al 24 settembre. Una serie di conferenze-incontri aperti ai cittadini e alcuni corsi di formazione per giornalisti, nel cartellone della manifestazione, che si svolgerà a Camerano, Osimo, Montefano e Filottrano. L’organizzazione è a cura del circolo culturale “Ju-Ter Club” di Osimo in collaborazione con un altro circolo osimano, il “+ 76”, e con Gianni Rossetti, direttore della Scuola di giornalismo di Urbino, con il supporto della Cna e il patrocinio del Consiglio nazionale dell’Ordine dei giornalisti e il Consiglio della regione Marche dell’Ordine dei giornalisti. Primo appuntamento lunedì 19 settembre a Camerano, alle ore 21, nella sala “Matteucci” del Palazzo Comunale, per dialogare con Gianluigi Nuzzi, esperto giornalista d’inchiesta, conduttore della trasmissione televisiva “Quarto Grado” su Rete 4. Si conclude sabato 24 ad Osimo, dove al Chiostro San Francesco del Santuario di San Giuseppe da Copertino interverrà alle 21 Ferruccio De Bortoli, ex direttore del Corriere della sera e del Sole 24 Ore, attualmente presidente dell’associazione “Vidas” di Milano e della casa editrice Longanesi. Il Festival prevede un’iniziativa di formazione per i giornalisti, che vedrà come protagonista il team degli inviati della trasmissione televisiva “Report” di Rai Tre.

Per informazioni: www.juterclub.it – su Facebook “Festival giornalismo inchiesta marche”.

 

 

 

 

Print Friendly
FacebookTwitterLinkedInWhatsAppGoogle+TumblrEmailPrintFriendlyCondividi

Leave a Reply