Agugliano, potenziata Biblioteca Comunale

OLTRE 7000 VOLUMI E TANTI EVENTI

foto-biblioteca-aguglianoAGUGLIANO (AN) – di Loredana Montilla – In Italia si legge poco. Ma in un piccolo Comune come Agugliano, in provincia di Ancona, la Biblioteca Comunale sta diventando una realtà in crescita che dà il suo contributo ad invertire la tendenza. La biblioteca è intitolata dal 2016 a “Sara Iommi bibliografa imperitura”, giovane ricercatrice originaria di Agugliano trasferitasi nel Parmense, deceduta in un incidente stradale. La direttrice onoraria, Elena Coppari, scrittrice di fiabe e racconti conosciuta nel territorio, ha iniziato il suo lavoro di rinnovamento quattro anni fa, aiutata da un gruppo di volontari che collaborano nell’organizzazione di eventi e mostre, cicli di incontri e presentazioni di giovani autori.

Collocata in una palazzina a due piani nel centro del paese, la biblioteca ha strutture moderne e dispone di oltre 7.000 volumi: testi di ogni genere letterario, alcuni antichi, altri di una certa rilevanza storica e culturale.

Al piano terra, nella “Sezione bambini e ragazzi”, è stata allestita una sala di lettura adibita anche a ludoteca, dov’è possibile consultare libri, giocare, fare nuove amicizie. Dal gennaio scorso ospita mensilmente l’iniziativa “Nati per leggere”, in collaborazione con i lettori volontari di Ancona dell’omonima associazione, rivolta ai bambini da 0 a 6 anni ed ai loro genitori, per stimolare i propri figli a familiarizzare coi libri sin dalla più tenera età. 

Le numerose attività e iniziative per promuovere la lettura – e più in generale la cultura nelle sue diverse forme espressive – si svolgono nell’ampia sala al primo piano, per fornire ai cittadini occasioni di confronto, aggregazione e divertimento.

Il patrimonio librario è oggetto di una riorganizzazione complessiva che prevede l’inventariazione e la catalogazione nel Polo SBN della provincia di Ancona della dotazione, dei nuovi acquisti, delle donazioni e dei volumi storici. E’ stata migliorata la funzionalità della sala lettura, grazie alla donazione di nuovi scafali per le collocazioni, piccoli tavoli, sedie confortevoli e due computer. 

Numerose iniziative didattiche e culturali sono previste per l’estate, nello spazio all’aperto del nuovo anfiteatro comunale, a fianco del campo sportivo. Tutti gli eventi sono pubblicizzati attraverso la pagina Facebook “Biblioteca Comunale di Agugliano Sara Iommi”. 

(articolo tratto da Urlo – mensile di resistenza giovanile)

Print Friendly
FacebookTwitterLinkedInWhatsAppGoogle+TumblrEmailPrintFriendlyCondividi

Leave a Reply