Agguato a Musy: la Polizia diffonde il video del sicario

TORINO, 5 APRILE 2012- E’ stato diffuso nella giornata di oggi dalla questura di Torino un video che mostra le sequenze immediatamente precedenti all’aggressione armata del consigliere comunale UDC e avvocato Alberto Musy.
Nel video si vede distintamente un uomo, di corporatura media, con indosso un casco integrale nero con una banda bianca, di marca Acerbis, con un cappotto scuso, pantaloni e guanti da moto. L’uomo passeggia in modo tranquillo senza curarsi delle persone che incrocia e che guardano incuriosite il casco indosso. Nella mano sinistra si notano alcuni libri legati con uan cinghia e un giornale. L’uomo si blocca per alcuni istanti davanti al portone dell’abitazione di Musy, dopo di che entra e non si vede più nelle videocamere. Si pensa che l’uomo sia colui che ha fatto fuoco contro Musy tentando di ucciderli. L’avvocato e consigliere comunale è ancora ricoverato in coma farmacologico. Non è in pericolo di vita ma si teme sul suo recupero neurologico.

T.F.

Print Friendly
FacebookLinkedIn

Leave a Reply